Riparare il sensore ABS

Il sensore abs anteriore destro mi si era rotto dopo circa 3 o 4 mesi, così prima di montarne uno nuovo, ho deciso di riparare quello vecchio (credo originale) e montarlo, in attesa del sensore nuovo.

Per prima cosa ho tagliato i cavi molto corti vicino al sensore, ed ho misurato la resistenza, che deve essere circa 1000 Ohm, era corretta, così ho allungato il filo con un cavetto 2×0,50 in pvc, piuttosto morbido.

Foto del cavetto saldato al sensore

Sede del sensore, attenzione, pulire bene prima di smontare il sensore, in modo che non entri della sporcizia nel mozzo.

Un po’ di grasso molto denso dentro al foro aiuta l’or a fare una buona tenuta

Il sensore montato

Con lausilio di un lubrificante al silicone spray ho fatto entrare i vari gommini sul cavetto.

Ho incollato il cavetto al corpo del sensore, poi ho riempito tutto (sopra e sotto) con plasti dip liquid tape, ma può andar bene qualunque silicone, o sigillante simile.

Il cavo bianco è lungo, arriva fino al connettore della centralina, dove è saldato direttamente sul pin del connettore multipolare.

Dopo aver fatto questo è necessario resettare la centralina SLABS, in modo che non abbia più errori.

Precedente Comandare le luci posteriori dalla plafoniera anteriore Successivo Smontare l'alternatore da un TD5